I viaggi dell'Anto

i viaggi non finiscono mai

I viaggi dell'Anto

Albert Camus a Lourmarin, la Provenza che ha sedotto l’artista

Albert Camus a Lourmarin, ha scelto di trascorrere gli ultimi anni della sua vita. Diceva che al sole della Provenza gli sembrava di trovare il paesaggio della sua infanzia ad Algeri, dove era nato il 7 di Novembre del 1913. Read more…


Navigli di Milano, itinerario tra movida e case di ringhiera

Non solo luogo della movida e dei bar aperti fino a tardi, i navigli di Milano hanno una storia importantissima. Sono il simbolo di un quartiere vivace e per certi versi ancora autentico. Basta sbirciare dentro i portoni per scoprire Read more…


Langhe: Neive e gli altri borghi del Barbaresco

Le ho scoperte da poco le Langhe, e me ne sono subito innamorata. Dopo aver visitato i borghi della zona del Barolo, abbiamo deciso di esplorare la piccola Langa del Barbaresco. Un territorio relativamente piccolo che comprende i tre paesi Read more…


Santa Maria in Valvendra a Lovere, la basilica che sorprende

La basilica di Santa Maria in Valvendra a Lovere è un esempio di committenza civica. Furono le famiglie dei mercati, che si erano arricchiti con il commercio del pregiato panno di lana, a volere per la loro città il santuario Read more…


La Tarte Tropézienne, quando BB la rese un mito

Imperdibile assaggio delle vacanze in Cost Azzurra, la Tarte Tropézienne, è diventata il simbolo culinario della mondana Saint Tropez. Un pan brioche farcito di deliziosa crema dal sapore delicato di vaniglia. Il suo sapore semplice ma morbido e intrigante è Read more…


Le città bianche della Valle d’Itria, Puglia da scoprire

Le città bianche della Valle d’Itria caratterizzano il paesaggio della Murgia Pugliese, fatto di terra rossa e distese di ulivi. Siamo nel cuore della Puglia, tra le provincie di Bari, Brindisi e Taranto dove la terra è fertile e il Read more…


Clusone la danza macabra dell’Oratorio dei Disciplini

In Valseriana, nella bergamasca, vi stupirà il piccolo borgo di Clusone. La Danza Macabra e il Trionfo della Morte sulla facciata dell’Oratorio dei Disciplini sono una vera rappresentazione in tre atti dell’ineluttabilità del nostro destino. Approfittate delle tiepide giornate autunnali Read more…


Barocco salentino, un viaggio tra i riflessi di pietra chiara

La Puglia non è solo mare: i decori esuberanti del barocco salentino ornano chiese e palazzi bellissimi nelle città come nei centri minori. Lasciamo per un attimo le spiagge bianchissime del Salento e prendiamoci una giornata per scoprire la poesia Read more…


Dintorni di Marsiglia: i ponti di Martigues e i gelati di Miramas

Nei dintorni di Marsiglia, quasi alle spalle della città, si trova una enorme laguna di acqua salata. L’Etang de Berre con i suoi 155 kq di superficie è un piccolo mare chiuso collegato al Mediterraneo solo da un canale. La Read more…


Alberobello i trulli Patrimonio dell’Umanità

Ad Alberobello i trulli con i tetti a punta e la loro storia antica, la luce intensa e il bianco della calce sono stati per me un vero colpo di fulmine! Questo bellissimo paese, nel cuore della Valle d’Itria mi Read more…


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi