Categoria

FRANCIA
borghi provenzali del Var

Borghi in Provenza: La Cadière d’Azur e Le Castellet tra mare e vigne

I borghi provenzali – i “villaggi” come si dice in francese – di cui vi parlo oggi si trovano nel Var, uno dei dipartimenti della regione PACA (Provence, Alpes, Côte d’Azur). Qui, nella zona di Tolone, la Provenza è dolce e relativamente poco turistica. Ci si allontana dal glamour e dalla mondanità della “Côte”di Saint...
Leggi
L'Abbazia dei Sénanque tra i campi di lavanda

Abbazia di Sénanque, silenzio mistico tra i campi di lavanda

L’Abbazia di Sénanque è la cartolina della Provenza: letteralmente immersa nei campi di lavanda. Credo che sia l‘immagine più ricorrente di una delle zone più belle della Regione, il Luberon. La si scorge dall’alto arrivando da Gordes, una fortezza solitaria sul fondo di uno stretto canalone. Potrà sembrare strano ma il mio coup de coeur...
Leggi
il Mucem di Marsiglia

Mucem di Marsiglia: il museo che unisce le sponde del Mediterraneo

Se capitate a Marsiglia non perdetevi una visita al MUCEM. Anche perché la parte più scenografica, quella che vi farò apprezzare la sua architettura innovativa e il suo messaggio di unità culturale, è totalmente gratuita. Mucem sta per Museo delle Civiltà dell’Europa e del Mediterraneo e non è un caso che questo particolare progetto architettonico...
Leggi
Il Pastis è un aperitivo a base di anice tipico della Provenza

Il Pastis, aperitivo simbolo di Marsiglia e della Provenza

Nominare il Pastis mi riporta all’immagine del sole, delle vacanze, di quella “douceur de vivre” che c’è solo nel Midi francese. Sorseggiare un Pastis in un bar sotto i platani, con qualche oliva e i crostini spalmati di tapenade ( il tipico paté di olive) è uno dei piaceri della vacanza in Provenza. Il pastis...
Leggi

Un giorno a Saint-Tropez, charme fuori stagione

La meta era diversa ma lo sciopero dei camionisti francesi ci ha costretto a deviare e ne abbiamo approfittato per trascorrere un giorno a Saint-Tropez. Nominare Saint-Tropez mi fa subito venire in mente l‘estate, gli yacth, i personaggi famosi , i locali aperti fino a tarda notte. In questa luminosa giornata d’inverno invece, la cittadina...
Leggi

A Sanary-sur-mer le imbarcazioni storiche illuminano il Natale

Nel borgo di Sanary-sur-mer le imbarcazioni storiche dei pescatori si accendono delle mille lucine di Natale. I riflessi si moltiplicano nell’acqua e nel porticciolo si respira un’atmosfera da fiaba. Siamo ancora in Provenza, una regione che mantiene forti tradizioni come quella dei presepi o dei tredici dolci di Natale di qui vi parlo qui. Le...
Leggi

I 13 dolci di Natale: leggenda e tradizione sulle tavole provenzali

La tradizione vuole che siano 13 i dolci di Natale che devono comparire sulla tavola la notte del 24 Dicembre, scopriamoli uno ad uno.
Leggi
piazzetta di Bergerac

Bergerac e l’amore impossibile di Cyrano

Durante il nostro romantico viaggio in Dordogna, non possiamo non fare una tappa per scoprire Bergerac e l’amore impossibile di Cyrano. Bisogna sapere che, il più conosciuto cittadino di questa città, a Bergerac non ci ha mai messo piede! Il dramma “Cyrano de Bergerac” , scritto da Rostand nel 1897, si ispira alla storia di...
Leggi

Alla scoperta della rada di Tolone

La rada di Tolone fatica a farsi notare, incastrata com’è tra la bellezza di Nizza e la Costa Azzurra e quella di Marsiglia con le sue calanques. Eppure la rada di Tolone è considerata una delle più belle d’Europa. Uno specchio d’acqua trasparente ben riparato dai venti e con una grande storia alle spalle. Il...
Leggi

Sète da assaporare: vins de sable e frutti di mare

Sète, in equilibrio tra mare e laguna, tra terra e acqua, tra Atlantico e Mediterraneo non può che avere un grande carattere. Siamo in Linguadoca, dove il Canal du Midi voluto dal Re Sole unisce il Mediterraneo a “la Grande Bleu“. Il poeta Paul Valery, ha definito la sua città “L’Ile singulière”, l’isola particolare. In...
Leggi
1 2 3 4 5

Ultimi Post

la baguette patrimonio Unesco
La baguette Patrimonio Unesco, 250 gr di magia
30/01/2023
cipresso accanto al campanile dell'Abbazia di Sant'Antimo
Abbazia di Sant’Antimo, austera bellezza medioevale
23/01/2023
Il Panier di Marsiglia e la sua bellezza struggente
17/01/2023

AMICIDELLANTO

Blog della community Travel Blogger Italiane

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi