Categoria

VENETO
Ghetto di Venezia vista dal portico

Il Ghetto di Venezia e la sua storia antica e affascinante

Il Ghetto di Venezia è il primo della storia e la sua creazione ha una data precisa: il 29 Marzo 1516. Il Doge Leonardo Loredan ordinò che i giudei dovessero, di lì a tre giorni, andare a vivere tutti nel terreno delle fonderie, detto Ghetto. Ordinò altresì che quattro guardie cristiane sorvegliassero le uniche due...
Leggi

Il dottore della peste, l’inquietante maschera di Venezia

Durante il Carnevale di Venezia, uno dei più famosi al mondo, non è difficile incontrare tra le calli, una figura emblematica e inquietante: il dottore della peste. L’abitudine di mascherarsi era molto diffusa a Venezia, in ogni periodo dell’anno. Oggi, durante il Carnevale, si continua la tradizione con maschere artistiche e bellissime. Ma accanto alla...
Leggi

La gondola curiosità e notizie sul simbolo di Venezia

Lo sapevate che ogni gondola è costruita su misura per il suo gondoliere? E che per realizzarla si impiegano legni di otto essenze diverse? Ho sempre pensato alla gondola come a un souvenir per turisti prima di scoprire che ogni gondola è un capolavoro unico di maestria e di artigianalità. Non c’ero mai salita ma...
Leggi

I colori di Burano, post (quasi) muto

Chi mi conosce sa che non sto mai zitta e se non parlo scrivo; oggi però, dirvi dei colori di Burano mi risulta difficile. I colori vivaci e inaspettati delle case di Burano non hanno bisogno di essere descritti: parlano da soli. Ecco il perché di un post quasi muto. Lascerò che siano le immagini...
Leggi

Ultimi Post

Mille anni che sto qui, il realismo magico del sud italiano
27/06/2022
Mercati provenzali, quali non perdere tra colori e profumi
20/06/2022
Massa Marittima, il borgo medioevale della Maremma
13/06/2022

AMICIDELLANTO

Blog della community Travel Blogger Italiane

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi