I viaggi dell'Anto

i viaggi non finiscono mai

I viaggi dell'Anto

Le spiagge più belle di Karpathos

il piccolo porticciolo di Diafani

Mi è veramente difficile dire quali sono le spiagge più belle di Karpathos. Come ho già avuto modo di dire (leggete il post) , questa isola mi è particolarmente cara e ogni spiaggia ha per me una caratteristica che la rende speciale.

Cercherò comunque di stilare un elenco personale delle spiagge che considero imperdibili.

Agios Nikolaos -Spoa

Ci sono due spiagge con lo stesso nome, una sul lato orientale poco distante da Arkasa, un pò selvaggia e spesso battuta dal vento. Quella che intendo come mia preferita è a Nord, vicino al piccolo villaggio di Spoa.

Pochi ombrelloni, silenzio assoluto, mare sempre calmo e acqua incredibilmente trasparente . Appena dietro la spiaggia, la taverna To Votsalo è perfetta per una pausa dal sole. Piatti semplici e servizio famigliare.

acqua piatta e trasparente ad Agios Nikolaos

Sono disponibili anche anche alcune camere ma la posizione, benché molto panoramica, è un pò isolata e la sera diventa difficile spostarsi e raggiungere il capoluogo Pigadia.

Presso la taverna potete però prenotare un motoscafo che vi condurrà in una delle tante spiaggette solitarie raggiungibili solo via mare. Tariffe e tempo di permanenza da concordare direttamente.

una delle tante spiaggette deserti raggiungibili solo via mare
una delle spiagge deserte raggiungibili via mare

Ahata

Una piccola insenatura rocciosa in fondo ad un canalone di pini marittimi. L’acqua è verdissima e trasparente. Sul lato sinistro si trova una piccola taverna (purtroppo il cibo non è eccezionale e il servizio un pò troppo rude) e si possono anche noleggiare lettini e ombrelloni. In alternativa una gigantesca tamerice offre ombra e profumo – gratis!.

Purtroppo da alcune estati non c’è più l’altra taverna, quella di Elias, che dalla posizione leggermente sopraelevata offriva un panorama incantevole e rilassante e un’insalata greca davvero degna di nota.

la spiaggia di Ahata
Ahata – Karpathos

Apella

E’ la spiaggia più instagrammata di Karpathos! Dall’alto offre uno scenario mozzafiato circondata com’è da uno scosceso pendio di roccia e macchia mediterranea. L‘acqua è incredibilmente trasparente con sfumature che vanno dal bianco al turchese, al verde intenso. Unico neo: i barconi che dal porto di Pigadia organizzano il tour delle spiagge e che nel primo pomeriggio scaricano turisti pigri e rumorosi.

Spaiggia di Apella vista dall'alto

Se dopo una mattinata di sole, avete voglia di arrampicarvi sul sentiero tra i pini, potete raggiungere una tavernetta. La fatica di arrivarci viene ripagata da un panorama stupendo! Poi ridiscendente e aspettate di godervi al tramonto la spiaggia quasi deserta.

i colori del mare ad Apella
Apella

Diakoftis

La spettacolare spiaggia di Diakoftis si raggiunge con una strada sterrata che costeggia la pista dell’aeroporto. Ne sentirete parlare dai turisti seduti ai caffé di Pagadia; alcuni la chiamano la “spiaggia caraibica” altri semplicemente la indicano come “quella dell’aeroporto”. Bisogna capitarci in una giornata senza vento per apprezzare la bellezza della laguna di acqua bassa e trasparente divisa da una mezzaluna di sabbia bianchissima.

la mezzaluna di sabbia della spiaggia di Diakoftis

La spiaggia di Diakoftis (almeno fino a pochi anni fa) non è attrezzata, a parte un furgone che vende piccoli snack e acqua. Portatevi un cappello e la crema solare perché il riverbero del sole sulla sabbia bianca e sull’acqua trasparente è veramente fortissimo. Selvaggia e meravigliosa!

Agios Mina

Si trova nella parte Nord dell’isola e non è facile da raggiungere dato che ci si arriva con uno sterrato che sembra precipitare nel nulla ad ogni curva. Il disagio è ricompensato da una spiaggia deserta di sassi scuri a contrasto con il mare di un azzurro intenso.

la spiaggia di Agios Mina è praticamente deserta perchè difficile da raggiungere

Qui ci si può sentire dei veri Robinson, irragiungibili e lontani dal mondo. La foto qui sopra è stata fatta il 15 Agosto....

Mikri Ammopi

Ho specificato che si tratta di Ammopi piccola, che si trova a sinistra della più frequentata Megali Ammopi (grande). E’ una piccola caletta di sabbia chiara e per questo molto amata dalle famiglie con bambini..(tenetene conto nella scelta…). L’acqua bassa è sempre calma e trasparentissima, l’ideale per nuotare.

la spiaggia di Ammopi

Ad Ammopi ci sono numerose strutture, studios e appartamenti quindi le spiagge di questa zona dell’isola sono le più “affollate”. Ci sono alcune spiagge raggiungibili a piedi con una bella passeggiata: Votsalakia, Kastelia e Fokia tutte molto belle quando non c’è vento.

una delle tante spiagge di Karpathos

Potrei continuare e parlare di Lefkos o di Finiki ma bisogna pure fare una scelta!

Concludo col dire che Karpathos non è solo spiaggia e mare. Karpathos è anima, è cuore, è una sensazione di casa che ho provato raramente. Karpathos è proprio la mia isola!

20 Replies to “Le spiagge più belle di Karpathos”

  • Somiglia molto alla costa gaetana. Questi piccoli faraglioni che si specchiano nel mare, alternati a spiagge e calette suggestive, dove prendere il sole in tranquillità. Un isola che mi farebbe davvero piacere visitare, proprio per la somiglianza di casa mia.

  • Ho letto con piacere la descrizione di queste spiagge, anche se in questo momento di pandemia la difficoltà di poter pianificare un viaggio rende la lettura un sogno più che una possibile programmazione

  • Adoro le isole greche ma Karpathos non l’ho mai visitata e devo ammettere che mi incuriosisce. Noi non siamo tipi da spiaggia, nel senso che ci piace fare un bel bagno, goderci le bellezze circostanti ma poi ripartire per andare alla scoperta di altri luoghi e credo che quest’isola possa comunque offrirci anche questo

    • Karpathos non è solo spiaggia,nelle mie lunghe estati isolane ho avuto modo di visitare l’interno dell’isola, di spingermi a Nord, di cambiare diverse spiagge nello stesso giorno.. insomma non ci si annoia!

  • Capisco l’imbarazzo nello stilare un elenco come questo. Non sono mai stata in quest’isola, ma immagino che qui tutte le spiagge siano davvero meravigliose. Che voglia di mare e di estate mi hai fatto venire!

    • le spiagge di Karpathos sono tutte davvero belle, io mi sono affezionata ad alcune che non necessariamente sono le più belle ma io le ho amate particolarmente. Ognuno poi può fare la sua scelta personale!

  • Non conoscevo Karpathos, ma sei riuscita a farmi viaggiare con il pensiero in questo periodo un po’ triste.
    E poi assomiglia incredibilmente alle coste del Gargano, la zona di mio marito, con quella natura e le spiagge selvagge. Davvero molto bella!

    • il Mediterraneo in fondo si assomiglia ovunque, sarà per quello che mi sento a casa sia in Grecia che nel Sud della Francia

  • Non possiamo programmare viaggi, ma con questo post, proprio adesso ho visitato una nuova Isola della Grecia. Grazie della descrizione delle spiagge, le metto in lista, nel caso in cui decidessi di prenotare per il 2021.

  • Queste foto mi riempiono il cuore, mi riportano alla mente il viaggio in Grecia dello scorso anno, seppur in un’altra isola. Questa l’aggiungo alla lista!

  • Te l’ho già detto che amo la Grecia profondamente? Se quest’anno – nella speranza si possa viaggiare – stiamo valutando l’Italia, sia per aiutare l’economia sia perché abbiamo una bimba piccina, l’anno prossimo voglio assolutamente tornare in Grecia, magari proprio iniziando da Karpathos che è un’isola che ho in mente da un po’.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi